“La cena in bellezza” per un’importante opera sociale

La tavola imbandita grazie alla regia Archeofood per dare vita a una casa di accoglienza per famiglie e persone bisognose

In un angolo mistico della città di Perugia, l’oratorio San Francesco dei Nobili, si è tenuto lo scorso venerdì 6 settembre, un evento finalizzato alla raccolta fondi per un grande progetto sociale con la presenza delle maggiori Autorità Religiose e Civili. Si tratta del recupero dell’immobile di San Giovanni Battista che diventerà una casa di accoglienza per famiglie e persone disagiate.
L’iniziativa, organizzata dall’Associazione Culturale Beata Colomba da Rieti, ha previsto una prima parte dedicata alla musica con un ensemble di alta qualità musicale con arie di Mozart, Rossini e Mascagni tenuto da UmbriaEnsemble, realtà di spicco della produzione cameristica italiana.
Dopo le note del quartetto d’archi che ha inaugurato la serata, gli ospiti hanno partecipato al convivio caratterizzato da portate di stampo cinquecentesco concepite grazie alle indicazioni del professore e archeostorico Paolo Braconi di Archeofood per poi essere realizzate dall’Unione Regionale Cuochi Umbri e Unione Regionale Cuochi Toscani.

Le ultime dal blog
Le ultime news