Il Corso di Cucina Tradizionale e Rurale

Scoprire modelli alimentari antichi per sperimentarli nella modernità.

Il corso, è stato organizzato da Slow Food in collaborazione con il Comune di Città di Castello. È stato ideato da Sergio Consigli, che si è avvalso di vari collaboratori per promuovere la filosofia del cibo “buono, pulito e giusto”. Partendo da un excursus storico, si è passati ad esplorare la cucina dell’epoca romana e la conseguente introduzione del modello alimentare carneo dei Barbari. Inoltre, temi di approfondimento, sono stati l’importanza del maiale nel corso della storia e delle religioni, la cucina dell’orto e del bosco, quella della cacciagione e delle portate dei “giorni di festa”, il tutto tra tradizione e ruralità.

Le ultime dal blog
Le ultime news